LA CAPACITÀ DELL'ASCOLTO
mente (cervello)
23 aprile 2021
La capacità dell'ascolto | Stefano Manera Blog

Ognuno di noi ha una storia che inizia ancor prima del nostro venire al mondo.

Ognuno di noi ha una storia che viene da molto lontano, che ha il sapore dei tempi antichi.

Prendersi cura di qualcuno, curare, significa onorare le storie dei pazienti, come dice Rita Charon nel suo bellissimo saggio Medicina narrativa.

Narrazione e ascolto reciproco sono le basi di un processo profondo di comprensione.

 

Il bisogno di raccontarsi, il bisogno di narrare, è un bisogno arcaico perché la condivisione lenisce il dolore, riportando tutto a un livello umanamente accettabile. Arriva infatti un momento, nella vita, in cui sentiamo il bisogno di raccontarci per fare un po' di ordine, per capire il presente, per sapere come si è diventati.

Ascoltare è curare, è accogliere, è comprendere senza giudizio.

Affrontare lo "sconosciuto" dell'altro è possibile solo accogliendo i nostri sentimenti, cercando di comprenderci e di perdonarci. Comprensione e perdono: quello che è stato non poteva che essere così e noi ora viviamo solo il presente, il qui e ora.

Ascolto è presenza. La presenza è cura.

 

Essere terapeuti significa ascoltare, essere presenti.
Il processo terapeutico è un processo di trasformazione che avviene nel tempo e implica consapevolezza.
Il cambiamento è fondamentale.

Serve fiducia reciproca, tra paziente e terapeuta, per fare questo cammino di trasformazione insieme.

 

Ma per poter guarire è indispensabile il requisito del coraggio.

Avere coraggio significa agire con il cuore, mantenere il cuore sempre aperto.
Tutti noi desideriamo essere felici e che la nostra vita abbia un senso.

Per prima cosa dobbiamo imparare a conoscere quello che abbiamo dentro e a gestirlo. Questa epoca così individualista non ci può essere d’aiuto; come disse Spinoza, viviamo "l’epoca delle passioni tristi".

Dobbiamo imparare ad ascoltare le emozioni, i nostri desideri, così come quelli degli altri.

 

-----

 

"La capacità dell'ascolto" è il primo incontro del percorso "Il coraggio di guarire" organizzato da Anima Edizioni e condotto dal dott. Stefano Manera dal 29 aprile al 16 dicembre 2021, a cadenza mensile.

Saranno acquistabili alla fine del percorso completo le 7 registrazioni come video-corso: Il Giardino dei libri.

 

Questo ciclo di incontri serve a riflettere insieme, aver le idee più chiare, tornare al nostro radicamento, riconsiderare il significato della parola medicina, della parola cura e, perché no, della parola vita.
Per vivere da protagonisti, con attenzione, consapevolezza e responsabilità.









web design