LA VIA DEL PASSAGGIO
Cassano d'Adda (MI) - dal 28 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022
Seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione in collaborazione con:
I'm in fermentation, Maurino Veg e Valentina Ferri di Zucchina Republic.


LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.
LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.
Sempre più nei nostri incontri e seminari ci siamo resi conto di quanto sia utile e importante la vicinanza tra esseri umani, in un momento di grandissima fragilità collettiva.
Tutto ciò che è accaduto e che sta accadendo ci sta dividendo in fazioni e schieramenti che non fanno altro che aumentare ancor di più la sensazione di disorientamento e di angoscia che ci circonda.
Noi crediamo che solo attraverso un lavoro intenso di accettazione e di coraggio potremo superare questi cupi momenti e rinascere come una nuova umanità.

Per questo motivo con Marco Fortunato e Luana Bramè di I'm in fermentation e con la collaborazione degli Chef Maurino Veg e Valentina Ferri (Zucchina Republic) abbiamo dato vita a "La Via del Passaggio", un seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.

Vogliamo approfittare del passaggio dal vecchio al nuovo anno per catalizzare insieme una grande energia di cambiamento e consapevolezza attraverso l'utilizzo di diverse pratiche.
Alimentazione, fermentazione, meditazione, mindfulness, silenzio e pratica del semi-digiuno.

L'evento si svolgerà all'Hotel Julia a Cassano d'Adda (MI) dal 28 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022.
La struttura sarà completamente a nostra disposizione, con il suo parco e spazi interni comuni per le attività.

LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.
LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.


IL PROGRAMMA

Il seminario avrà la durata di sei giorni suddivisi in tre blocchi da due giorni ciascuno, all'interno dei quali esploreremo diverse pratiche sempre nel segno della leggerezza e della bellezza dello stare insieme.
Il percorso proposto è adatto a tutti ed è stato pensato per rendere queste pratiche di fruizione comune, non sono richieste competenze o preparazione specifica.

1° BLOCCO (IL BRUCO)

1° GIORNATA - 28 dicembre
Introduzione generale dei 5 elementi, si inizia a rallentare e si medita sulla consapevolezza del corpo.

10:00 - 11:00 - Saluto dei partecipanti e presentazione del seminario.
11:00 - 12:00 - I 5 elementi della Medicina Tradizionale Cinese.
12:30 - 14:30 - Pranzo.
15:00 - 17:30 - Nuova medicina sistemica e asse intestino cervello.
17:30 - 18:30 - Pausa.
18:30 - 19:30 - Mindfulness - body scan.
19:30 - 20:00 - Pausa.
20:00 - Cena.
21:30 - Socializzazione (conosciamoci attraverso le carte).

2° GIORNATA - 29 dicembre
Il rallentamento prosegue, si lavora sul primo elemento della MTC (Terra) e si medita sulle risorse e l’espansione e contrazione del corpo.

7:00 - 7:30 - Risveglio muscolare.
8:00 - 9:00 - Colazione.
9:30 - 12:30 - Teoria e pratica dei cibi fermentati.
12:30 - 13:00 - Pausa.
13:00 - 14:30 - Pranzo.
15:00 - 16:00 - L'elemento terra.
16:00 - 18:00 - Alimentazione ayurvedica.
18:30 - 19:30 - Mindfulness - orizzonti e risorse.
19:30 - 20:00 - Pausa.
20:00 - Cena.
21:30 - Esperienza notturna.

2° BLOCCO, QUIETE – PASSAGGIO – SILENZIO (CRISALIDE)

3° GIORNATA - 30 dicembre
Si entra nella quiete, si varca la consapevolezza e si contatta la linea mediana. Si lavora sul secondo elemento della MTC (metallo).

7:00 - 7:30 - Risveglio muscolare.
8:00 - 9:00 - Colazione.
9:30 - 11:30 - Pratica dei cibi fermentati.
12:30 - 14:30 - Pranzo.
15:00 - 16:00 - Mindfulness - linea mediana.
16:00 - 17:00 - Pausa silenziosa – meditazione personale.
17:00 - 18:00 - Chi sei tu?
18:00 - 18:30 - Pausa.
18:30 - 19:30 - Cerchio del confronto.
Ore 21:00 - Cena.

4° GIORNATA - 31 dicembre
Giornata dedicata al silenzio. Da dopo colazione fino al dopo cena. Si lavora sul terzo elemento della MTC (Acqua, l'estremo yin).

7:00 - 7:30 - Risveglio muscolare.
8:00 - 9:00 - Colazione.
9:30 - 11:00 - Osservazione reciproca dei Chakra.
12:30 - 13:00 - Silenzio.
13:00 - 14:30 - Pranzo.
15:00 - 20:00 - Silenzio con uno spazio dedicato all'elemento Acqua, lo yin più profondo.
20:00 - 21:00 - Cena.
21:30 - Inizio della serata di cerimonia: rottura del silenzio, cerchio sacro, musica sacra, meditazioni.
24:00 - Cerimonia del rinnovamento.

3° BLOCCO, TRASFORMAZIONE (FARFALLA)

5° GIORNATA - 1 gennaio
Inizia il risveglio dei sensi che comprende la riscoperta dei gusti e della complessità. Si lavora sul quarto elemento della MTC (Legno, la rinascita).

7:00 - 7:30 - Risveglio muscolare.
8:00 - 9:00 - Colazione.
9:30 – 13:00 - Mattinata libera.
13:00- 14,30 - Pranzo.
15:00 - 18:30 - Pomeriggio libero o minicorso di pasticceria vegan.
18:30 - 20:00 - Lavoro sul 4° elemento e meditazione.
20:00 - Cena.

6° GIORNATA - 2 gennaio
Si lavora sul quinto elemento della MTC (Fuoco, il massimo dello YANG).

7:00 - 8:00 - Risveglio muscolare e ascolto dell'elemento Fuoco.
8:00 - 9:00 - Colazione.
9:00 - 12:30 - Facciamo il miso e l'amazake.
13:00 - 14:30 - Pranzo.
15:00 - 16:30 - Cerchio di chiusura, meditazione finale e saluti.

I PASTI

I pasti saranno cucinati dagli chef Mauro Anzideo e Valentina Ferri e saranno a base di ingredienti biologici.
Per venire incontro alla sensibilità di tutti, il cibo sarà a base esclusivamente vegetale e le ricette equilibrate, gustose, nutrienti ma leggere.
Le preparazioni saranno tutte fatte in casa senza utilizzo di ingredienti raffinati, i piatti ricchi di alimenti fermentati e in sintonia con l'elemento del giorno.
In occasione di questo particolare momento di passaggio il menù è pensato per avviarci alla giornata del 31 alleggerendo gradualmente l'energia e la complessità dei pasti: un percorso disintossicante e depurativo che avrà il suo culmine nella cerimonia di rinnovamento di fine anno.
Quindi riscopriremo insieme la gioia e il piacere del gusto con le infinite possibilità che la natura ci offre.

Potranno essere segnalate, in fase di prenotazione, eventuali allergie, intolleranze e abitudini alimentari.

LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.
LA VIA DEL PASSAGGIO - dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 - seminario esperienziale di consapevolezza e trasformazione.


I DOCENTI

Dott. Stefano Manera, medico chirurgo specializzato in anestesia e rianimazione.
Medicina integrata e funzionale, omeopatia, correlazione mente corpo e microbiota intestinale.
Marco Fortunato, esperto fermentatore. Chef, Counselor in metodo MCR.
Luana Bramè, ex infermiera, Naturopata, esperta in ThetaHealing. Pratica Shiatsu, Riflessologia e cromoterapia.

La parte cerimoniale del seminario sarà seguita e condotta da Paolo Pani, radiestesista e pranoterapeuta, ricercatore nel campo delle energie sottili e dello sviluppo della coscienza, specializzato in riequilibrio del campo energetico.

PREZZI E MODALITÀ

Il costo del seminario in camera singola tutto incluso è di 1.140,00 euro.
In camera doppia condivisa è di 1.060,00 euro.
Per eventuali notti aggiuntive contattare direttamente la struttura.
L'evento partirà con un minimo di 20 persone iscritte e avrà un massimo di 35 partecipanti.
L'evento si svolgerà nel rispetto delle vigenti normative anti-contagio.

COME PRENOTARE

Per prenotare è necessario:

1 - Compilare il modulo di pre-iscrizione online in tutte le sue parti: MODULO DI ISCRIZIONE

2 - Versare la quota di iscrizione di 500,00 euro.
A breve vi comunicheremo gli estremi per il bonifico. Non utilizzate i dati per il pagamento che erano precedentemente indicati qui, grazie.

3 - Leggere con attenzione, stampare e firmare la seguente INFORMATIVA DI PARTECIPAZIONE (.pdf) da consegnare firmata all'arrivo all'evento.

Il saldo dovrà essere pagato entro due giorni prima dell'evento, sempre con bonifico all'associazione "Natura è Salute".
Le iscrizioni, complete di pagamento caparra, dovranno pervenire entro il 20 dicembre o a raggiungimento del massimo numero di persone (35).

L'acconto verrà restituito interamente per le disdette ricevute entro il 20 dicembre compreso. Le disdette ricevute entro il 24 dicembre compreso saranno restituite al 50%. Oltre il 24 dicembre le caparre non saranno restituite. Eventuali disdette vanno comunicate tramite e-mail.

Ulteriori informazioni all'e-mail iminfermentation@gmail.com.






web design